Skip to content

Rinunciare ai regali di Natale. Si può

20 dicembre 2009

Ogni anno vengono spesi miliardi di euro in regali natalizi.
Con gli stessi soldi si potrebbero nutrire milioni di africani.

Ho creato questo blog non solo per segnalare iniziative e regali solidali, ma per sensibilizzare su questo immenso divario. Qui, in Italia, 10 euro sono solo spiccioli, mentre in Africa possono essere un grande aiuto. Pensateci! Quanti dei vostri regali sono veramente graditi? Quanti finiscono in fondo ad un cassetto? Quanti vengono riciclati? Non sarebbe meglio impiegare quei soldi in qualcosa di più utile?

I regali si fanno per abitudine e per dovere. Quante volte avete detto ‘Devo fare i regali di Natale‘?. Il regalo non è mai un dovere, deve essere un piacere, bisogna recuperare il piacere del dono, e se questo non c’è più, fermatevi e pensate.

 Io l’ho fatto anni fa, quando di fronte a regali scelti con amore ho visto facce disgustate, quando ricevevo regali inutili, di cui non avevo bisogno, quando me ne stavo al caldo a godermi il pranzo di Natale, mentre altri trascorrevano i giorni di festa in una tendopoli sotto la neve. Era il Natale del 1997, quello dopo il terribile terremoto che colpì Assisi il 26 settembre. Decisi che non era il caso di spendere soldi in cose futili. Presi il budget per i regali natalizi e lo donai alla Caritas a favore delle popolazione terremotate e a tutti i miei amici e parenti donai la fotocopia del bollettino postale e annunciai che da allora in poi non avrei ricevuto più regali di Natale e chiesi ai miei amici di fare altrettanto.

Non è facile far accettare questo comportamento. Ogni Natale amici e colleghi si presentano sempre con un regalino e ti dicono ‘Ma è solo un pensiero’ e io puntualmente ripeto loro che con quei pochi euro che hanno speso per me, avrebbero potuto fare del bene a qualcun altro che ne aveva bisogno.

La mia ambizione è altissima. Spero che queste parole vi abbiano fatto pensare, e spero che ogni anno siano sempre di più le persone che rinunciano ai regali di Natale per un aiuto concreto e solidale verso chi ne ha veramente bisogno.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...